23 Dicembre 2020

SPORT NEI PARCHI, NUOVO PIANO DI AZIONE.
È online l’Avviso pubblico ai Comuni per la candidatura dell’area attrezzata.

Sport e Salute S.p.A. e ANCI hanno predisposto un avviso pubblico per la messa a sistema, l’allestimento, il recupero, la fruizione e la gestione di attrezzature, servizi ed attività sportive e motorie nei parchi urbani e in particolare per diffondere il Progetto Sport nei parchi.

sport nei parchi piano di azione

Il Progetto è rivolto a tutti i Comuni d'Italia e nasce anche in considerazione della particolare situazione sanitaria e delle misure di contenimento adottate per fronteggiare l’emergenza da COVID-19, che hanno costretto alla chiusura palestre e centri sportivi e hanno generato una grande richiesta di spazi all’aperto per la ripresa delle attività sportive in sicurezza.

ATTREZZI FITNESS SPORT NEI PARC

     
  OBIETTIVI DEL PROGETTO:
- Promuovere nuovi modelli di pratica sportiva all’aperto sia in autonomia che attraverso le ASD/SSD del territorio che siano facilmente replicabili con costi ridotti;
- Promuovere l’utilizzo di aree verdi nei parchi pubblici per l’attività delle ASD/SSD offrendo allo stesso tempo un servizio gratuito alla comunità;
- Promuovere sinergie di scopo tra i Comuni e le ASD/SSD, che vadano oltre il periodo di emergenza, per l’utilizzo di parchi fitness attrezzati e aree verdi.
 
     

FASI PROGETTUALI PREVISTE:

LINEA DI INTERVENTO 1
Allestimento di nuove aree attrezzate e riqualificazione di quelle esistenti, in cofinanziamento con i Comuni.
L’intervento prevede da un lato l'installazione di strutture fisse per lo svolgimento di attività sportiva all’aperto a corpo libero presso aree verdi cittadine che ne sono sprovviste, dall’altro la riqualificazione delle strutture già presenti nei parchi cittadini. In entrambi i casi è previsto un nuovo modello di gestione attraverso l’adozione delle aree interessate da parte di una ASD/SSD del territorio.

LINEA DI INTERVENTO 2
Identificazione di aree verdi nei parchi cittadini da destinare ad “Urban sport activity e weekend”.
L’intervento mira alla definizione di un nuovo modello di fruizione dei parchi pubblici, prevedendo la creazione di “isole di sport”, palestre a cielo aperto gestite da ASD/SSD del territorio, nelle quali viene offerto un programma di attività sportiva gratuita all’aria aperta per bambini/ragazzi, donne, over 65
ed in generale per la comunità, grazie al finanziamento di Sport e Salute e all’eventuale cofinanziamento dei Comuni.


PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

La domanda di partecipazione per il progetto Sport e salute dovrà essere presentata attraverso la piattaforma informatica accessibile all’indirizzo:
www.sportesalute.eu/sport-nei-parchi.html
a partire dalle ore 14:00 del giorno 4 gennaio 2021 e fino alle ore 16:00 del giorno 15 febbraio 2021.


I Comuni interessati potranno proporre, nell’ambito del proprio territorio, aree site in parchi comunali da destinare alla LINEA DI INTERVENTO 1 o alla LINEA DI INTERVENTO 2. È possibile per un Comune partecipare anche ad entrambe le linee di intervento Sport e salute.

VAI ALLA PAGINA CON I BANDI UFFICIALI



Oggi c’è una riscoperta dell’allenamento a corpo libero, un’attività in fortissima espansione soprattutto se praticato all’aria aperta. Le attrezzature fitness outdoor pensate per quest’area permettono di sviluppare qualsiasi qualità muscolare (forza, velocità, resistenza, ipertrofia muscolare, esplosività, mobilità e flessibilità, etc...) al pari di un classico allenamento in palestra. La gamma comprende attrezzi per ogni età: da 3 a 99 anni, quindi anche per il divertimento ed il mantenimento fisico in forma aggregata.
progetto sport nei parchi
Legnolandia offre gratuitamente ai comuni italiani il progetto dell'area Sport e salute, in conformità alle ultime normative di sicurezza EN-16630 ed EN-1176


Chiedici maggiori informazioni sul progetto Sport e Salute






NOVITÀ 2021!

SPORT CAGE
IMPIANTI SPORTIVI MULTIFUNZIONE

  Impianto Sport Cage     Impianto Sport Cage  
  SPORT CAGE BASE     SPORT CAGE FULL