06 Dicembre 2019

Nel corso del C.d.A. dell'Associazione Forestale Italiana, svoltosi il 15 novembre a Riva del Garda, è stata approvata all’unanimità la nomina di Giovanni De Santa, CEO di Legnolandia, a consigliere di AFI per i prossimi tre anni.

logo AFI vector 01 01
GIOVANNI DE SANTA

De Santa porterà nel direttivo le esperienze della Filiera Legno FVG e di Legnolandia in materia di sostenibilità e rispetto delle foreste nel settore delle bio-costruzioni.

"Straordinario, ecologico, naturale e profumato, il legno é la materia prima rinnovabile per eccellenza".

 

L’Associazione Forestale Italiana si occupa di valorizzare le seguenti macro-attività:

1) Diffusione del ruolo delle foreste quale fattore di sviluppo ed elemento di tutela del territorio, individuando nella gestione attiva e sostenibile del patrimonio forestale lo strumento principale per valorizzare le potenzialità del bosco come “risorsa” economica, socio-culturale e ambientale di tutela del territorio e di sviluppo locale.
 
2) Valorizzazione e diffusione della cultura e delle conoscenze sul settore forestale, con particolare riferimento all’industria delle utilizzazioni forestali: promozione e divulgazione strategica del grande patrimonio di informazioni e know-how, per elaborare politiche in grado di produrre risultati concreti ed efficaci nell’ambito dello sviluppo sostenibile dei territori forestali
BOSCO ABETE BIANCO

Leggi di più sull'impegno di Legnolandia per la gestione sostenibile delle foreste