Il legno nei parchi gioco.

 

Il legno é uno straordinario materiale che da sempre fa parte della vita dell'uomo, anche per questo è il materiale da costruzione più amato ed imitato al mondo.

Dalle prime abitazioni costruite dall'uomo neolitico, (palafitte e case sugli alberi) ad oggi, il legno è stato costantemente rivalutato come materia prima ecologica, rinnovabile per eccellenza e resistente a tutto, perfino alla più potente scossa sismica.

Le caratteristiche fisiche del legno gli consentono di eccellere a tutti i climi: si pensi alle case della Scandinavia e del Canada (tutte tassativamente costruite in legno) oppure ai villaggi tropicali e alle metropoli della California. Il "segreto" è la grande resistenza termica del legno che offre una barriera naturale dal caldo e dal freddo, adattandosi perfettamente ad ogni situazione.

Oltre ai pregi emotivi il legno vanta molte virtù fisiche ed ecologiche:

 

 

 

ADATTO PER I GPP

Utilizzare il legno significa far giocare i bambini su strutture costruite con una materia prima rinnovabile, progettate per essere facilmente disassemblate e separabili a fine vita per un facile riutilizzo o riciclo. Produrre pochi rifiuti e consumare poca energia è la soluzione per la salvaguardia dell’uomo e del pianeta secondo i prindipi dei GPP (Green Public Procurement) e dei CAM (Criteri Ambientali Minimi). Leggi di più…

GPP italia

 

RINNOVABILE:

è una materia prima che rigenera costantemente. Le aziende certificate come Legnolandia lo ricavano da foreste certificate a prelievo controllato e certificate PEFC dove vengono tagliate solo le piante mature alla fine del loro ciclo vitale, lasciando il posto a quelle nuove.

LEGNOLANDIA PLAYGROUNDS 11717
 

ECOLOGICO:

il legno sottrae la famigerata CO2 dall'atmosfera e la conserva al suo interno. Nei cicli produttivi richiede molta meno energia degli altri materiali ed a fine ciclo vitale viene riutilizzato facilmente e con poca energia.

Leggi di più sul Ciclo del CO2

LEGNOLANDIA PLAYGROUNDS 11629 
 

DUREVOLE:

il legno, opportunamente trattato con le moderne tecnologie, resiste alle azioni del tempo, degli agenti atmosferici e dei raggi UV, anche meglio di altri materiali. Il trattamento ecologico del legno avviene secondo le norme EN-351, leggi di più...

 
 

RESISTENZA ALL'UMIDITA:

Dubbi sulla durata del legno? basti pensare a Venezia, la città sull'acqua che si sorregge su secolari fondazioni palificate in legno.

 
 

RESISTENZA MECCANICA:

Il fabbricato che più resiste ai terremoti (7,2 gradi di magnitudo) è stata costruita e testata in Giappone e costruita interamente in legno.

Guarda il video

 
 

ISOLAMENTO TERMICO:

il legno offre una barriera naturale dal caldo e dal freddo, adattandosi perfettamente ad ogni situazione. Ne beneficiano non solo le abitazioni ma ogni elemento esposto al sole, come gli arredi urbani ed i parchi gioco. Le parti metalliche esposte al sole possono raggiungere temperature tali da ustionare la pelle dei bambini. In particolare scivoli, maniglie, corrimani, montanti. Considerando che durante le fasi di gioco i bambini toccano quasi ogni parte delle attrezzature è quindi importante utilizzare materiali adeguati come:
- scivoli in materiale plastico riciclabile invece che quelli in acciaio;
- strutture con montanti e corrimani in legno;
- reti e funi sintetiche con anima metallica interna;

 LEGNOLANDIA PLAYGROUNDS 11688
 

SOPPORTA L'ABRASIONE:

il legno resiste bene alle azioni più estreme come l'azione del ghiaccio, l'erosione del vento, tempeste di sabbia. L'erosione superficiale avviene, ma non comporta il decadimento della sua funzionalità e durata. Diversamente, i materiali come il metallo verniciato sottoposti ad abrasione, sono soggetti a perdita dello smalto protettivo e conseguente immediata ossidazione e corrosione.

LEGNOLANDIA PLAYGROUNDS 11669 
 

IL LEGNO NEI PARCHI GIOCO:

Anche nelle strutture per parchi gioco il legno porta i suoi benefici con una perfetta ambientazione sia negli spazi urbani che nelle aree verdi. Il legame storico tra l'uomo ed il legno è di natura sensoriale: piacevole al tatto, alla vista ed anche all'olfatto,  attrae l'istinto naturale dei bambini. L'utilizzo di colori naturali, presenti negli ambienti naturali, aiuta i bambini a crescere a contatto della natura.

 
 

PARCHI GIOCO SOTTO IL SOLE

Nei parchi esposti a forte irradiazione solare è buona norma posizionare le attrezzature all'ombra. Questo tuttavia non è sempre possibile e si viene così a creare una situazione di pericolo per i piccoli utenti che utilizzano i giochi.

Le parti metalliche esposte al sole possono raggiungere temperaure tali da ustionare la pelle dei bambini. In particolare scivoli, maniglie, corrimani, montanti.

Una parte accessoria o strutturale di un gioco esposto al sole (per esempio uno scivolo metallico) può raggiungere una temperatura tale da creare lesioni gravi alle parti del corpo che ne entrano in contatto (ustioni di 2° grado)

Considerando che durante le fasi di gioco i bambini toccano quasi ogni parte delle attrezzature è quindi importante evitare l'utilizzo di parti metalliche utilizzando materiali adeguati come:

- scivoli in materiale plastico invece che quelli in acciaio;
- strutture con montanti e corrimani in legno;
- reti e funi sintetiche con anima metallica ricoperta da filamenti sintetici isolanti.

 

 

 

 

Style Switcher

Layout Style

Predefined Colors

Background Image