Giovedì, 27 Luglio 2017 16:05

Amatrice: inaugurata l'Aarea del gusto, della tradizione e della solidarietà. VIDEO

Sabato 29 luglio 2017 ad Amatrice, alla presenza di molte autorità e dei cittadini, si è inaugurata la nuova Area del gusto, della tradizione e della solidarietà di Amatrice.

Consegnata dopo 288 giorni di cantiere, l’opera è stata costruita grazie alle donazioni dei telespettatori del TgLa7 e dei lettori del Corriere della Sera per «Un aiuto subito». Si chiamerà «Area del gusto, della tradizione e della solidarietà». «Perché siamo italiani, non dobbiamo dimenticare il passato, ma guardiamo al futuro grazie al cuore grande di tutti quelli che ci sono stati vicini», ha detto il sindaco Sergio Pirozzi, ricordano i giorni del dolore, quando in quella zona, ancora verde e priva di macerie, veniva per «riappropriarsi del senso della vita».

 

Video sintesi dell'inaugurazione con alcune toccanti parole del sindaco Sergio Pirozzi.

Otto ristoranti, tre dei quali hanno avviato la loro attività proprio in occasione dell’inaugurazione, e oltre duemila metri quadrati di superficie con una vista straordinaria sui monti della Laga. È una scommessa già vinta, quella di far tornare in vita, dopo il terremoto di un anno fa, le principali attività di ristorazione di Amatrice famose per quel piatto, l’Amatriciana, simbolo eterno di una terra ferita ma che vuole ripartire.

L’opera è stata disegnata dall’architetto Stefano Boeri e costruita dalle aziende friulane Legnolandia, Domus Gaia, Segheria De Infanti, Vidoni, utilizzando il legno certificato PEFC della Filiera Legno FVG.

I locali, che ospitano anche la mensa per la nuova scuola, sorgono intorno a uno spazio pubblico aperto, una nuova piazza che ospita anche l'installazione temporanea in legno chiamata “Radura”, già installata nel chiostro dell’Università di Milano e costituita da un cerchio di 350 colonne cilindriche in legno delle foreste certificate PEFC del Friuli Venezia Giulia.


 

Qui alcune foto dell'inaugurazione:

 

- Altre foto al seguente link: https://photos.app.goo.gl/an7l3aHGItUz8HTe2


 

CHIEDICI DI PIU' SULLE COSTRUZIONI ANTISISMICHE IN LEGNO

Read 224 times
NEWSLETTER Facebook Youtube Twitter

     
CONTATTACI

NEWSLETTER Facebook Youtube Twitter

     
CONTATTACI